TROVARE LA CHIAVE                  

                                                                             

 

"Molto Forte incredibilmente vicino” è un film e ancora prima è un libro che narra con la forza coinvolgente di un grande romanzo della capacità di trovare delle risposte per tornare a casa ed essere nel mondo, finalmente davvero solo quello che siamo chiamati ad essere. Oskar, il protagonista del film, trova la chiave che lo aiuta a capire dove deve andare per superare un grande dolore dopo essersi messo in ascolto e osservazione del mondo e di sè stesso,  lo fa grazie alla sua creativita’.
Il disagio scolastico è un fenomeno complesso che può avere varie forme e manifestazioni, disagio comportamentale, psicologico, difficoltà di relazione e carenza di strumenti espressivi possono portare i giovani all'abbandono scolastico senza che conseguano il diploma o una qualifica professionale. TROVARE LA CHIAVE per scardinare una causa di malessere importante per la scuola secondaria di primo e secondo grado è per noi lavorare per prevenire Il disagio scolastico con i metodi educativi non formali e allo stesso tempo favorire una scuola inclusiva dove l'italiano L2 diventa la chiave della comunicazione tra le giovani generazioni abbattendo limiti e confini. E' così che abbiamo progettato e stiamo portando avanti, con differenti realtà educative mantovane come Istituto Comprensivo di Borgo Virgilio, Istituto Bonomi Mazzolari, Enaip Lombarida, la Cooperativa Progetto Integrazione i progetti educativi MISURA X MISURA finanziato da Unione Europea, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e Ministero dell'interno e RI-CONOSCERSI – Percorsi d'identità in una società che cambia finanziato da Fondazione Cariverona. La chiave che abbiamo lungamente pensato, progettato e che apre le porte del nostro cammino fra i giovani è come quella di Oskar incredibilmente potente,  tanto più è creativa e arricchisce relazioni umane.